Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 10 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità lunedì 01 marzo 2021 ore 17:40

Zona rossa, 200 controlli con poche sanzioni

polizia municipale

Il sindaco esamina i dati dell'attività di polizia municipale del fine settimana, con i pistoiesi che si sono rimostrati disciplinati



PISTOIA — A fronte di 200 controlli effettuati, poche le sanzioni elevate: ne dà notizia il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi esaminando i dati sull'attività della polizia municipale nel fine settimana da cui si rileva disciplina nelle condotte dei pistoiesi da sabato in zona rossa rispetto al rischio contagio da Covid-19.

"Per i risultati che ho da parte della polizia municipale e dei tanti volontari delle associazioni che si sono impegnati nel controllo dei parchi principali e delle zone collinari, posso dire che il 99,99% della popolazione ha rispettato le restrizioni e si è privata anche della propria libertà di uscire, quindi è stata coscienziosa". 

Le persone controllate nel week end sono state oltre 200. Poche le sanzioni, se non quelle legate alle trasgressioni più evidenti di chi è stato trovato in giro senza un motivo, magari arrivato da fuori comune, oppure oltre il coprifuoco orario. "Continueremo con i controlli - ha aggiunto il sindaco -, naturalmente ci vuole soprattutto molto senso civico, perché è impensabile controllare casa per casa. Comunque questo fine settimana è andato bene". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I report sanitari di Regione e Asl contano sul territorio provinciale pistoiese un totale di 19.453 infettati e 492 vittime da inizio pandemia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca