Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISTOIA16°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità lunedì 29 febbraio 2016 ore 13:02

Un milione di spettatori davanti alla tv

Ascolti altissimi per la puntata di 'Sereno Variabile' dedicata a Pistoia andata in onda dopo le riprese della troupe nel centro storico



PISTOIA — L'effetto 'Capitale della cultura' sta sortendo i suoi effetti. Lo fa a livello locale, ma anche a livello nazionale visti gli ascolti ottenuti dalla puntata di 'Sereno Variabile' dedicata alla città.

La trasmissione, riferisce il Comune di Pistoia, è stata vista da una media di 1 milione e 264mila persone, con picchi di 1 milione e 590mila, pari all'8,55 per cento dei telespettatori. Lo share è quello più alto della rete dalle 13.30 in poi e il secondo assoluto nel panorama televisivo generale.

Quasi un'ora dedicata alle bellezze artistiche e architettoniche, soprattutto piazza del Duomo con la cattedrale, il campanile e il Palazzo comunale, le tradizioni culinarie e artigianali, tra cui i tipici confetti “a riccio” e la zuppa del carcerato, le attività teatrali, musicali e il sistema museale, in particolare il percorso di Pistoia sotterranea e l’antico ospedale del Ceppo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tregua sul fronte dei decessi e nuovo calo dei contagi giornalieri nella provincia di Pistoia con 199 positivi in più rispetto ai 280 di ieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità