Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
«Via Rosa Chemical da Sanremo, proteggiamo i nostri bambini», l'invettiva in Aula della deputata di FdI

Attualità lunedì 22 febbraio 2021 ore 13:04

"Più videocamere per la sicurezza di Vicofaro"

telecamera di videosorveglianza

La richiesta arriva dalla Lega pistoiese che afferma di averla già formalizzata all'amministrazione comunale su istanza dei cittadini della zona



PISTOIA — "Più videcamere per la sicurezza dei cittadini di Vicofaro": è quanto chiede la Lega a Pistoia, col gruppo consiliare e i vertici del partito, secondo un'istanza che gli esponenti del Carroccio annunciano di aver già formalizzato all'amministrazione comunale.

“Da sempre la nostra attenzione è massima su Vicofaro e sulle difficoltà espresse dai residenti, sl loro fianco per la difficile situazione che vivono ormai da anni e che non li fa sentire più sicuri di camminare nel quartiere", scrivono in una nota i componenti del gruppo consiliare Lega a Pistoia col capogruppo Francesco Mazzeo e i consiglieri Alessandro Belli e Cinzia Cerdini, e i due commissari comunale e provinciale Roberto Rettore e Sonia Pira.

"In linea con le nostre battaglie sulla sicurezza abbiamo richiesto l’installazione di videocamere nel quartiere - affermano - per garantire loro un miglioramento della qualità della vita proprio in termini di sicurezza. Siamo felici di contribuire a renderli un po’ più tranquilli e di donare loro un po’ di serenità. In tal senso, abbiamo presentato una richiesta formale alla nostra amministrazione per procedere con il posizionamento di telecamere di video sorveglianza nel quartiere”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità