Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità sabato 20 febbraio 2016 ore 11:38

Un parcheggio sempre più tecnologico

Si allarga la rete dei punti autorizzati alla ricarica del nuovo dispositivo elettronico destinato ai titolari di abbonamento



PISTOIA — Per tutto il mese di febbraio il nuovo sistema affiancherà quello tradizionale cartaceo. Poi, da marzo, l’unica modalità di pagamento in vigore sarà quelle elettronica. Nessuna variazione alle tariffe dei parcheggi. 

Ora si amplia la rete degli esercizi autorizzati nei quali è possibile ritirare gratuitamente e ricaricare il dispositivo elettronico per il pagamento dell’abbonamento per parcheggiare nelle aree di sosta cittadine: Cavallotti, Pertini, San Giorgio, Porta al Borgo, Manzoni, Resistenza, Antonini, San Lorenzo e Coppedè.

Ai quattro punti vendita già attivi in via Pagliucola 98, viale Italia 23, viale Adua 247 e piazza Gavinana 6, spiega il Comune di Pistoia, si aggiungono quelli in via Nazario Sauro 111 e via Antonio Pacinotti 86.

Non più un tagliando cartaceo, dunque, ma un apparecchio simile a uno smartphone, anche se più piccolo. Una volta attivato, basta posizionarlo sul cruscotto dell'auto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dagli agenti in servizio nell'ufficio immigrazione, uno dei quali è rimasto contuso durante le operazioni di fermo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca