Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISTOIA21°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità sabato 05 ottobre 2019 ore 10:25

Sarripoli, restaurato il monumento ai caduti

Con il restauro del monumento ai caduti delle due guerre è stata completata la riqualificazione del Parco della Rimembranza



PISTOIA — Con il restauro del monumento ai caduti delle due guerre, a Sarripoli è stata completata la riqualificazione del Parco della Rimembranza, nel quale sono stati collocati anche una nuova statua in marmo e nuovi elementi di arredo.

Nei giorni scorsi, infatti, l'Amministrazione comunale è intervenuta nell'area per rinverdire una parte importante della memoria storica della frazione collinare, la cui inaugurazione è prevista alle 11 di questa mattina  alla presenza del sindaco Alessandro Tomasi.

Il nuovo assetto dell'area a verde di via Sarripoli e Brocchi di Paolone è stato ideato e realizzato dal personale del cantiere comunale. Sono stati ripitturati i cippi storici e posato il nuovo manto erboso, è stata collocata anche un'ulteriore statua in marmo, donata dall'artista Nevio Di Marco e affiancata da una pergamena in ferro con la scritta “La Patria piange i suoi figli” realizzata dall'artigiano Simone Grasso.

Per salvaguardare il sito ed evitare parcheggi impropri ai margini del parco, il Comune ha installato ulteriori staccionate e parapedoni, ma anche due panchine per creare uno spazio di socializzazione, che permetta di vivere il giardino. Risistemato anche lo spazio a verde antistante, oltre la strada.

L'intervento è svolto con il sostegno della Pro loco di Sarripoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 48 anni, è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale. Qui però è deceduto poco dopo l'arrivo: troppo gravi i traumi riportati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca