Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità sabato 30 maggio 2020 ore 09:23

Rilevatori di infrazioni per altri due incroci

Da lunedì attivi in via Macallé e via dei Pappagalli. Rimosso invece il rilevatore in viale Matteotti all’altezza della rotatoria



PISTOIA — All'incrocio tra via Macallé e via Nazario Sauro (in direzione Montecatini) e all'incrocio tra le vie dei Pappagalli e viale Matteotti verso piazza San Francesco arrivano i rilevatori di infrazioni.

I nuovi rilevatori saranno attivi dal 1 giugno, 24 ore su 24. Rileveranno i passaggi con semaforo rosso e l’arresto del veicolo oltre la linea bianca.

"L'attraversamento con il rosso - sottolinea il Comune- è tra le infrazioni più gravi previste dal codice della strada la cui conseguenza è una sanzione amministrativa di 167 euro e la decurtazione di 6 punti sulla patente destinati a diventare 12 qualora i conducenti abbiano conseguito la patente di guida da meno di tre anni. Per chi ferma il veicolo oltre la linea di arresto incorre nella sanzione di 42 euro e la penalità di 2 punti sulla patente".

Le altre intersezioni con la presenza di rilevatori di controllo sono in viale Adua - via Gora e Barbatole per chi viene da Capostrada (direzione nord-sud); viale Adua - via Spartitorio direzione sud-nord verso Capostrada; via Provinciale Lucchese - via Nazario Sauro direzione sud-nord per chi proviene da Montecatini e deve entrare in città; via dei Pappagalli - viale Matteotti direzione nord-sud verso piazza San Francesco/corso Gramsci e viale Arcadia - via Fermi in tutte e tre le direttrici.

Il rilevatore è stato invece rimosso da viale Matteotti dove è stata posizionata una rotatoria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità