Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Spettacoli giovedì 26 novembre 2015 ore 10:00

Promusica, si alza il sipario sulla stagione

Alexander Romanovsky

Il pianista Alexander Romanovsky apre un cartellone che alterna il repertorio romantico alle più belle pagine del secolo scorso



PISTOIA — Ad aprire la stagione, sabato 28 novembre alle 21 al teatro Manzoni di Pistoia, sarà l'Orchestra Leonore-Fondazione Pistoiese Promusica, diretta da Daniele Giorgi, protagonista assieme al giovane pianista ucraino Alexander Romanovsky. Classe 1984, dal 2012 naturalizzato italiano, si è rivelato al grande pubblico a soli 17 anni con la vittoria del prestigioso premio Ferruccio Busoni. Lodato da Carlo Maria Giulini, è stato definito dal New York Times un’artista “speciale, che non solo possiede una tecnica straordinaria e la creatività nei colori e nella fantasia, ma è anche un musicista sensibile e un lucido interprete”.

In programma il celebre Concerto n. 1 di Fryderyk Chopin: “Cannoni nascosti tra i fiori: così Schumann descriveva la musica di Chopin – scrive il Direttore Musicale Daniele Giorgi – e quali parole migliori per introdurre il Primo Concerto del ‘poeta del pianoforte’".

Nella seconda parte del programma sarà la volta di Felix Mendelssohn con la Sinfonia n. 3, detta Scozzese,un poema sinfonico che si snoda senza soluzione di continuità da suggestioni di tempestosi paesaggi nordici, attraverso riferimenti alla musica popolare scozzese fino alla straordinaria energia ritmica dell'ultimo movimento e all'apoteosi finale.

“Creando sinergie fra l’attività dell’Orchestra Leonore e le altre numerose iniziative che la Fondazione porrà in essere, anche in collaborazione con altre importanti istituzioni musicali di Pistoia – commenta il presidente Promusica Luca Iozzelli – vorremmo costituire una sorta di ecosistema musicale capace di incidere nella vita sociale e culturale della città, e tale da proporsi come esempio replicabile in altri contesti.”

Il concerto è realizzato in coproduzione con la Fondazione Carispezia.

I biglietti cono in prevendita alla Biglietteria del Teatro Manzoni (0573 991609 – 27112), sull'homepage del sito www.teatridipistoia.it e sul circuito box office www.boxol.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alta la curva epidemiologica nel Pistoiese dove la tendenza al contagio da Coronavirus è in crescita rispetto alle precedenti 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità