Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISTOIA16°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità domenica 14 novembre 2021 ore 17:06

Dopo la frana la Porrettana resta bloccata

il masso sui binari
Il masso precipitato sui binari
Foto di: Iacopo Meoni / Facebook

Niente treni almeno fino a domani pomeriggio fra Porretta e Pracchia dopo che sui binari è piombato un masso distaccatosi dalla parete



PISTOIA — Niente treni come minimo fino a domani pomeriggio lungo la Porrettana, dove da stamani la circolazione ferroviaria è interrotta a causa di una frana tra la stazione di Porretta e Pracchia, a Pistoia.

Sulla linea è piombato la notte scorsa un grosso masso, distaccatosi dalla parete de La Cava probabilmente a causa del maltempo. Nel rotolare sui binari, la roccia ha danneggiato anche le barriere di contenimento a protezione della linea ferroviaria.

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro coi colleghi delle ditte appaltatrici per rimuovere il grosso masso, ma c'è poi anche da ripristinare l'infrastruttura e da verificare la stabilità della parete da cui la pietra si è distaccata. Per questo la circolazione è sospesa almeno fino a domani pomeriggio. I collegamenti sostitutivi sono affidati a bus fra Porretta e Pracchia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tregua sul fronte dei decessi e nuovo calo dei contagi giornalieri nella provincia di Pistoia con 199 positivi in più rispetto ai 280 di ieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità