Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:38 METEO:PISTOIA19°33°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità lunedì 21 marzo 2022 ore 12:02

Un parco più grande e coi giochi inclusivi

L'area giochi a Monteoliveto
L'area giochi a Monteoliveto

Due le aree gioco con pavimento antitrauma che saranno create: una per i bimbi piccolissimi e una per i più grandicelli. Le panchine? Ergonomiche



PISTOIA — Più grande e più bella: così sarà l'area giochi all'interno del Parco di Monteoliveto una volta che i lavori di riqualificazione e ampliamento con l'installazione di nuove attrezzature saranno compiuti. Intanto però si comincia col cantiere che apre mercoledì prossimo 23 Marzo.

Nello specifico, la progettazione della nuova area giochi è stata guidata dalla volontà di rendere gli spazi quanto più possibile inclusivi, così da consentire una maggiore varietà di incontri e sfide di gioco indipendentemente dalle abilità o dalle attitudini dei bambini, e di sviluppare in loro curiosità, senso di comunità e apertura alla socializzazione.

Due, quindi, i tipi di intervento previsti a Monteoliveto: il rinnovo delle attrezzature e l’ampliamento dell’area gioco. Per quanto riguarda la riqualificazione degli spazi esistenti è previsto un radicale intervento sulla pavimentazione, accompagnato dalla sostituzione delle altalene, dall’integrazione di alcune attrezzature, dalla pulizia del gioco combinato e dalla manutenzione della seduta circolare in legno. Questo spazio sarà dedicato principalmente a bambini in età prescolare.

L’intervento pensato per i bambini in età scolare sarà realizzato vicino all’area giochi esistente e prevede la formazione di una pavimentazione antitrauma e l’allestimento di una struttura combinata per l’arrampicata. La nuova superficie antitrauma andrà a intersecarsi, poi, con la zona dei giochi di rotazione ed equilibrio, delimitata dal muretto della seduta circolare.

Quanto agli arredi urbani, le panchine in legno ormai vecchie saranno rimosse e sostituite con nuovi elementi analoghi, dotati di schienale e braccioli ergonomici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non si sono verificati nuovi decessi per il virus. L'incidenza giornaliera del contagio è la più bassa a livello regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità