QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 15° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 17 novembre 2019

Attualità mercoledì 11 gennaio 2017 ore 07:30

Musei da record, cento visitatori al giorno

In un mese i tre musei della città hanno fatto registrare il record di presenze con una media di cento visitatori al giorno



PISTOIA — A cavallo dell'anno che ha incoronato Pistoia Capitale Italiana della Cultura, i musei cittadini hanno registrato un afflusso record di visitatori

In un mese esatto, da giovedì 8 Dicembre 2016 a domenica 8 Gennaio 2017, il museo Civico, il museo Marino Marini e Palazzo Fabroni hanno accolto complessivamente 3.097 persone, segnando un aumento del 69,51 per cento rispetto all'anno precedente, ossia un incremento di 1.270 biglietti distribuiti. 

Nello stesso periodo del 2015-2016, infatti, le presenze negli stessi luoghi d'arte si erano attestate su 1.827 visitatori.

Una media di oltre cento visitatori al giorno ha scelto i principali luoghi d'arte pistoiesi come meta turistica e di cultura. I poli museali cittadini, aperti anche nei giorni festivi (25 e 26 Dicembre, 31 Dicembre, 1 Gennaio), non hanno mancato dunque l'occasione per fare bella mostra di sé con quanti hanno deciso di trascorrere qualche giorno in città, dove anche molti altri luoghi di interesse, come le chiese, erano aperti al pubblico.

A fare la parte da leone, nel periodo preso a riferimento, è stato Palazzo Fabroni, registrando un incremento di 700 visitatori, rispetto al 2016, per un totale di 1002 presenze. Solo a Capodanno - giorno di particolare affluenza, con l’apertura straordinaria dei musei comunali in occasione di #Domenicalmuseo e l’accensione del laser che collega Palazzo Fabroni e Villa Celle - il Centro Arti Visive Contemporanee ha registrato 282 presenze.

In forte crescita, sempre dall'8 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017, anche l'interesse per le opere dell'artista pistoiese Marino Marini, che ha portato il Palazzo del Tau, che ne ospita la Fondazione e il Museo, a un incremento di 378 visitatori, per complessivi 1.183 biglietti distribuiti. Polo attrattivo di prim'ordine, si conferma anche il museo Civico che ha registrato una crescita del 26 per cento, con 912 presenze totali.



Tag

Maltempo, nubifragio sul litorale romano: mareggiata a Santa Marinella

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità