QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 15° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 18 marzo 2019

Cronaca giovedì 03 gennaio 2019 ore 14:05

Minacciata di morte con la bottiglia spaccata

Un uomo di 61 anni è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Attivato il codice rosa per vittime di violenza



PISTOIA — Al culmine di una lite avrebbe minacciato di morte la moglie e poi l'avrebbe colpita con dei cocci di bottiglia. E' quanto emerge da una prima ricostruzione dei fatti avvenuti questa mattina in una abitazione a Pistoia. A richiedere l'intervento dei carabinieri è stata la donna 36enne.

I carabinieri hanno arrestato il marito della donna, un uomo di 61 anni con vari precedenti di polizia non specifici, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'uomo, che si trovava in stato di evidente ubriachezza, è stato trasferito nelle camere di sicurezza del comando in attesa della direttissima di domani.

Nel corso della lite, l'uomo avrebbe anche danneggiato la mobilia e i suppellettili dell'appartamento. La donna, lievemente ferita ad un braccio, è stata medicata al pronto soccorso con una prognosi di una decina di giorni. Attivato il protocollo rosa per le vittime di violenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità