Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:38 METEO:PISTOIA18°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità giovedì 11 agosto 2016 ore 14:50

La zona sud cambia volto, ecco il park scambiatore

Nell'area compresa tra la stazione ferroviaria e via dell'Annona nascerà un parcheggio scambiatore da 220 posti auto e un terminal per i bus turistici



PISTOIA — Un parcheggio scambiatore da oltre cinquecento posti, di cui circa 220 per le automobili, quattro per gli autobus urbani,  sette per i bus extraurbani, ottantasette per moto, 240 per le biciclette, cinque per i taxi. 

Il progetto prevede, inoltre, la realizzazione di un terminal bus e un’area di oltre 6mila metri quadrati destinata a verde pubblico, una nuova viabilità e la ristrutturazione di quella esistente.

La zona sud di Pistoia cambia volto. Il nuovo parcheggio scambiatore, la cui variante di realizzazione è stata approvata dal consiglio comunale, nascerà dietro la stazione ferroviaria, nell'area compresa tra il sottopasso di Porta Nuova e via dell'Annona.

Il progetto prevede anche una passerella pedonale, che dalle aree ex Breda raggiunga il parcheggio scambiatore, superando in altezza i binari. Tali collegamenti saranno utili per l’utilizzo dei parcheggi e per connettere la città storica alla zona sud e al sistema urbano nel suo complesso.

Dopo l'inaugurazione della nuova caserma della Guardia di Finanza, continua così l’opera di trasformazione della zona a sud della città, che proseguirà con l’investimento di Esselunga attraverso la realizzazione di un parco pubblico, piste ciclabili e percorsi pedonali (vedi articolo collegato), una nuova viabilità di raccordo con la tangenziale e ulteriori parcheggi.

La realizzazione del parcheggio scambiatore a Pistoia Sud significherà anche l'abbandono del transito in centro storico dei bus turistici, attualmente collocati negli stalli di piazza Mazzini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non si sono verificati nuovi decessi per il virus. L'incidenza giornaliera del contagio è la più bassa a livello regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità