Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità lunedì 23 marzo 2020 ore 14:49

La retta del nido slitta di un mese

I bollettini relativi al mese di gennaio, in molti casi già recapitati alle famiglie, sono posticipati al 15 maggio. Quelli di febbraio dovranno essere pagati entro il 15 giugno



PISTOIA — Il pagamento delle rette di asili nido, mensa e trasporto scolastico è stato posticipato di un mese. Lo annuncia il Comune di Pistoia.

"In virtù dell'emergenza Covid-19, per andare incontro alle esigenze delle famiglie, è stato posticipato di un mese il pagamento delle rette di asili nido, mensa e trasporto scolastico per i mesi già fruiti. Quindi - si legge nella nota dell'ente-  le famiglie che hanno ricevuto i bollettini relativi all'erogazione dei servizi per il mese di gennaio avranno tempo fino al 15 maggio, e non più il 15 aprile (come invece riportato sull'avviso di pagamento). Prossimamente sarà inviata anche la fatturazione relativa al mese di febbraio, la cui scadenza è slittata automaticamente al 15 giugno. Entrambi devono essere pagati perché riguardano servizi già erogati quando le scuole erano aperte.

Per il periodo di sospensione dei servizi educativi, le famiglie non dovranno pagare le rette di asili nido, mensa e trasporto scolastico. Si tratta, infatti, di servizi a domanda individuale che non saranno erogati vista, appunto, la sospensione dei servizi educativi nell’ambito delle misure per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologia da Covid-19 previste dal Governo.
Andrà in giunta nei prossimi giorni la delibera con cui vengono stabilite le misure relative alle rette di asili nido, mensa e trasporto scolastico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stabile il numero dei posti letto occupati negli ospedali della Toscana tra reparti ordinari e terapie intensive, calano i ricoverati gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità