Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISTOIA21°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità venerdì 11 dicembre 2015 ore 15:55

Il parcometro ora vuole sapere la targa

Il nuovo metodo di pagamento del ticket scatta in via sperimentale in alcuni parcheggio cittadini vicini ad aree molto frequentate



PISTOIA — Il ticket, anche se ancora valido, da oggi non potrà più essere ceduto ad altri automobilisti. Sul bigliettino rilasciato dopo il pagamento, infatti, sarà segnalato il numero di targa dell'auto lasciata in sosta. Il numero dovrà essere digitato direttamente sul parcometro.

Si tratta per il momento di una prima fase che riguarderà soltanto alcuni parcometri presenti in città, in particolare quelli situati nei parcheggi Cavallotti, Pertini, Porta al Borgo e San Lorenzo. Il Comune di Pistoia spiega che sono parcheggi di attestamento, cioè collocati nei pressi di poli di attività molto frequentati come stazione e biblioteca, in cui spesso la sosta è piuttosto prolungata. 

 A partire da oggi, i tecnici aggiorneranno progressivamente tutti i parcometri, potenzialmente già predisposti per l'erogazione di questo tipo di funzione. 

L'avvio del nuovo sistema di erogazione non ha richiesto alcuna spesa per il Comune perché la riprogrammazione è già prevista dal contratto che è stato stipulato con la società che ha fornito i dispositivi, senza alcun onere aggiuntivo per il Comune.

Un esempio del nuovo sistema. Nel caso di targa AA123XX, dovranno essere digitate in sequenza tutte le lettere e i numeri che la compongono. Per aiutare nella nuova procedura, gli automobilisti potranno seguire le istruzioni riportate sul pannello grafico presente sul parcometro, vicino al display.

Tutte le tariffe possono essere consultate anche sul sito del Comune, alla pagina http://urlin.it/13f9e5

________________________


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 48 anni, è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale. Qui però è deceduto poco dopo l'arrivo: troppo gravi i traumi riportati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca