Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISTOIA21°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi/Calenda, il matrimonio di convivenza: chi porta in dote cose (e chi rischia l'osso del collo)

Attualità mercoledì 09 febbraio 2022 ore 17:05

Il ricordo del questore Giusto tra le Nazioni

Giovanni Palatucci
Giovanni Palatucci

Era questore reggente nella Fiume della seconda guerra mondiale e fece di tutto per salvare gli ebrei del territorio istriano dalla deportazione



PISTOIA — Era il questore reggente nella Fiume della seconda guerra mondiale e fece di tutto per salvare i profughi ebrei del territorio istriano dalle deportazioni. Ne salvò circa 5.000. Per questo rinchiusero lui, a Dachau. E lì morì. Era il 10 Febbraio 1945 e questa è la storia. L'attualità invece è nel segno del suo ricordo.

Lui è Giovanni Palatucci, funzionario di polizia nel cui nome domani a mezzogiorno si terrà una cerimonia commemorativa nel giardino della biblioteca San Giorgio. Nell’occasione, il questore di Pistoia Olimpia Abbate e il Prefetto Gerlando Iorio deporranno ai piedi della targa commemorativa lì presente un omaggio floreale per ricordare la figura dell'ex questore morto a 36 anni per mantenere fede ai suoi ideali.

Durante la sua permanenza a Fiume dal 1937, anno del suo arrivo come responsabile dell'Ufficio stranieri, e anche dopo l'8 Settembre 1943 quando fu reggente della questura, Palatucci si adoperò per salvare migliaia di ebrei dalle persecuzioni razziali. Riuscì a sottrarne circa 5.000 ai campi di sterminio nazisti.

Per questo motivo nel 1995 lo stato italiano ha conferito a l'ex questore la medaglia d'oro al merito civile e già dal 1990 lo Yad Vashem - l'Ente Nazionale per la memoria della Shoah dello stato di Israele - lo aveva dichiarato Giusto tra le Nazioni. 

Alla cerimonia saranno presenti il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, il presidente della Provincia di Pistoia Luca Marmo, il vescovo di Pistoia monsignor Fausto Tardelli, il rappresentante della Giunta della Comunità Ebraica della Toscana Daniele Cohen e una rappresentanza dell'Associazione nazionale Polizia di Stato oltre ai vertici delle forze di Polizia della provincia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 48 anni, è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale. Qui però è deceduto poco dopo l'arrivo: troppo gravi i traumi riportati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca