Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:20 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mandello del Lario, asini nel tunnel: la manovra per evitarli

Attualità martedì 16 novembre 2021 ore 13:50

In biblioteca uno spazio per allattare i bebè

allattamento

E' il Baby Pit Stop la nuova area che la San Giorgio Ragazzi dedica alle mamme che vogliono nutrire i loro neonati mentre sono fuori casa



PISTOIA — Nasce in biblioteca uno spazio dove le mamme potranno allattare i loro bebè. Il Baby Pit Stop è la nuova area della San Giorgio Ragazzi che si inaugura domani, creata in occasione della settimana in cui si celebra la Giornata mondiale dei diritti dei bambini che ricorre il 20 Novembre per ricordare l'adozione e la ratifica nel 1989 della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. 

Il progetto è frutto di una collaborazione con la sezione Unicef di Pistoia e prende il via alle 17,30 di domani con un'iniziativa ufficiale a cui saranno presenti il vicesindaco e assessore alle politiche di inclusione sociale Anna Maria Celesti, l'assessore alle attività e istituti culturali Margherita Semplici e la responsabiledella sezione Unicef di Pistoia Maria Laura Contini. 

Il Baby Pit Stop è tra le iniziative realizzate da Unicef Italia per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione internazionale sui diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza e si inserisce nell'ambito del programma Unicef Ospedali e comunità amici dei bambini. Prevede l'allestimento di aree attrezzate per accogliere le mamme che hanno bisogno di allattare fuori casa. E' un primo obiettivo realizzato dalla San Giorgio per dar seguito all'adesione al Progetto Musei e Biblioteche Amici dei bambini e degli adolescenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità