Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISTOIA12°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta: «Sassoli presidente? Ne parlai con lui: registrai il suo sorriso e una frase che tengo nel cuore»

Attualità mercoledì 22 settembre 2021 ore 15:18

Autunno di censimento, famiglie alla conta

censimento

La rilevazione prende il via a Ottobre per concludersi l'antivigilia di Natale e coinvolge un campione rappresentativo della popolazione



PISTOIA — Famiglie pistoiesi alla conta nell'autunno di censimento. Prenderà infatti il via il primo Ottobre la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie. Nel 2021 le famiglie che partecipano al Censimento saranno 2.472.400 sull’intero territorio nazionale.

La prima rilevazione (detta “Areale”) inizierà il primo ottobre e terminerà il 18 Novembre: per effettuarla, verrà lasciato un avviso all'accesso principale dell'abitazione e in cassetta un tagliando compilato dal rilevatore che effettuerà l'intervista. 

La seconda fase della rilevazione (detta “da Lista”) inizierà il 4 ottobre e terminerà il 23 Dicembre: in questo caso verrà inviata una lettera direttamente da Istat alle famiglie selezionate. Partecipare al Censimento è un obbligo di legge.

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita.
La famiglia potrà contattare il numero verde Istat 800 188 802, attivo tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle 9 alle 21. Si potrà anche contattare (o andarci su appuntamento) l'ufficio comunale di Censimento con sede in via Santa 2 a Pistoia la cui e-mail è ufficiocensimento@comune.pistoia.it.

Per consentire la rilevazione censuaria, spiega il Comune di Pistoia in una nota, è stato pubblicato un bando di selezione per la formazione di un elenco integrativo di rilevatori dal quale il Comune potrà attingere in caso di necessità. L’inserimento nell’albo dei rilevatori avverrà tramite una selezione per titoli che porterà a stilare una graduatoria delle persone idonee a effettuare le rilevazioni statistiche. I rilevatori avranno diritto a un compenso secondo quanto previsto da Istat.

Le domande devono essere presentate secondo le modalità indicate nel bando, consultabile sul sito del Comune di Pistoia, all’albo pretorio online oppure nell’area tematica 'Statistica'.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Abetone Cutigliano oggi è il comune col più alto tasso di positività per 100.000 abitanti dell'intera Asl Centro. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Carmen Talarico

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità