Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità lunedì 23 gennaio 2017 ore 12:02

Al Blues un Bordello rock sul palco

Protagonisti della serata del 12 Luglio del Pistoia Blues Festival saranno i Gogol Bordello, in un mix di musica gitana, rock, punk e reggae



PISTOIA — Si arricchisce di una nuova serata dalle atmosfere balcaniche la 38° edizione del Pistoia Blues Festival 2017

I protagonisti della serata del 12 Luglio saranno i Gogol Bordello, la band gipsy più amata al mondo. La serata si aggiunge ai già annunciati The Jesus and Mary Chain previsti il 7 Luglio.

La band newyorkese di origine ucraina miscela la musica gitana con il rock, il punk ed il reggae. La formazione capitana da Eugene Hutz ha già nove album in studio ed una carriera costellata di travolgenti performance in giro per il mondo tra cui la celebre esibizione insieme a Madonna in occasione del Live Earth del 2007.

In attesa della pubblicazione del nuovo decimo album di inediti previsto entro l’estate, la band porterà la propria carica live sul palco di piazza Duomo per quella che vuole essere una serata all’insegna del divertimento con il loro mix di violini elettrici, percussioni tribali e chitarre graffianti. Si tratta della prima nazionale del tour estivo in esclusiva per il centro-sud Italia.

I biglietti per il concerto dei Gogol Bordello del 12 Luglio 2017 sono già disponibili in prevendita.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la nuova vittima odierna salgono a 688 i decessi riconducibili al virus verificatisi in area provinciale dal Febbraio 2020, inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro