Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PISTOIA22°35°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità mercoledì 18 gennaio 2017 ore 20:49

Abuso d'ufficio e falso, indagata la vicesindaca

Daniela Belliti è stata iscritta nel registro degli indagati nell'inchiesta sull'assunzione del personale dirigente. A riferirlo il sindaco Bertinelli



PISTOIA — Appena appresa la notizia dell'iscrizione di Daniela Belliti nel registro degli indagati, il primo cittadino Samuele Bertinelli ha immediatamento convocato la conferenza dei capigruppo.

Le ipotesi di reato sono concorso in abuso d'ufficio, falso ideologico e concussione e riguardano tre fatti diversi in continuazione tra loro.

Il sindaco ha poi spiegato che, dopo le notizie diffuse dalla stampa lo scorso agosto su un'indagine della magistratura in corso sulle assunzioni del personale dirigente nel Comune di Pistoia, il vicesindaco Daniela Belliti ha più volte fatto formale richiesta alla Procura per conoscere la sua condizione. Fino al 21 dicembre, dalle risposte ricevute, risulta che non esistevano iscrizioni a suo carico. Poi, dopo aver presentato una quarta richiesta, stamani la vicesindaca ha ricevuto una risposta dalla quale risulta essere iscritta nel registro degli indagati. 

 "Penso che essendo gli atti o collegiali della giunta o monocratici del sindaco - ha spiegato Bertinelli - nel registro degli indagati debbano esserci, per quanto al momento non ne abbia notizia formale, sia il sindaco che gli altri assessori e come ovvio, come ho sempre fatto, in qualunque sede, quindi anche nel rapporto con la magistratura inquirente, verranno documentate risposte su tutto, perché siamo nella condizione di confermare anche quello che ebbi a dire già il 4 di agosto, cioè che io sono certissimo di ogni atto che l'amministrazione ha assunto, essendoci sempre ispirati al principio, seguito come una religione civile, della separazionedelle funzioni tra organi politici e organi tecnici".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sistema regionale antincendi sotto stress per fronteggiare il susseguirsi di roghi. Dalla costa all'entroterra nessun territorio è stato risparmiato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità