Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISTOIA16°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità lunedì 05 ottobre 2015 ore 23:00

Palagi si presenta al consiglio comunale

Esordio nella sede istituzionale per il nuovo assessore nominato dal sindaco Bertinelli. Da tutti l'in bocca al lupo, con alcuni "ma"



PISTOIA — Prima la presentazione alla città, poi quella al consiglio comunale. Un ordine cronologico rivendicato dal sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli già al momento della comunicazione, la settimana scorsa, del nome del nuovo assessore Giuliano Palagi e delle sue numerose deleghe: bilancio e patrimonio, organizzazione della struttura comunale, provveditorato e gare, servizi demografici, affari generali, statistica, comunicazione, innovazione e digitalizzazione dell'ente, edilizia privata, Legalità e trasparenza (una nuova delega).

Da tutto il consiglio è arrivato un "in bocca al lupo" per l'attività e per i compiti che Palagi dovrà affrontare. Insieme agli auguri, però, dall'opposizione sono arrivate anche le critiche e le domande, più rivolte al sindaco che all'assessore. Denominatore comune di tutti i commenti sono state le perplessità che derivano dall'effettiva possibilità dell'assessore di garantire la propria presenza in città, per l'incarico che Palagi mantiene come direttore dell'Acer di Bologna. E ancora, l'indennità che il nuovo assessore percepirà per il suo incarico. Molto duro il commento del gruppo Pistoia Domani, che critica la scelta di un assessore che, pur con un ottimo curriculum, arriva da fuori Pistoia. Critiche anche sull'attribuzione della nuova delega alla legalità e di quella all'edilizia privata. 

Domande alle quali ha risposto lo stesso Bertinelli, assicurando la presenza dell'assessore e ricordando che l'indennità va calcolata "togliendo un altro 50% oltre al 20% già tagliato per le indennità degli altri assessori che fa più o meno 1.400 euro ". 

Da tutti i consiglieri è arrivata il ringraziamento a Daniela Belliti, che di alcune deleghe ora passate a Palagi si è fatta carico dall'uscita di Ginevra Lombardi dalla squadra di governo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tregua sul fronte dei decessi e nuovo calo dei contagi giornalieri nella provincia di Pistoia con 199 positivi in più rispetto ai 280 di ieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità