Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISTOIA21°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi/Calenda, il matrimonio di convivenza: chi porta in dote cose (e chi rischia l'osso del collo)

Cronaca lunedì 02 novembre 2015 ore 11:21

I tifosi saccheggiano gli scaffali dell'autogrill

Hanno approfittato della folla per servirsi di snack e bibite e consumarli senza poi passare dalla cassa per il pagamento



SERRAVALLE PISTOIESE — Di gente ce n'era tanta nella serata di domenica 1 novembre all'autogrill di Serravalle Pistoiese sull'autostrada A11. Ordinario rientro domenicale, ma anche affollamento dovuto ai tanti che tornavano dal Lucca Comics. 

Proprio di questa situazione pare si siano approfittati i circa duecento tifosi del Napoli provenienti da Genova per prendere dagli scaffali merende e bevande. Il tutto, in buona parte dei casi, senza passare dalle casse o consumando direttamente sul posto.

Quando il personale del grill si è accorto di quello che stava accadendo, è scattato l'allarme alla polizia stradale, intervenuta sul posto con alcune volanti a cui si sono aggiunti poi il personale della Questura di Pistoia e dei carabinieri. Ora toccherà alle telecamere di sorveglianza fare chiarezza su quanto avvenuto. 

Non si sono, comunque, verificati problemi di ordine pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 48 anni, è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale. Qui però è deceduto poco dopo l'arrivo: troppo gravi i traumi riportati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca