Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:PISTOIA8°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Attualità mercoledì 10 agosto 2016 ore 09:30

Rischiano di affondare sul gommone al largo

Coppia di turisti pistoiesi portati in salvo dalla Guardia Costiera mentre stavano tornando da un viaggio in barca dal Golfo di Baratti



CECINA — Il porto di Marina di Cecina era già vicinissimo quando, il gommone sul quale stavano viaggiando, ha cominciato ad affondare.

Per una coppia di turisti pistoiesi in vacanza al mare sono stati attimi di paura.

Dopo un'escursione in gommone al Golfo di Baratti, il più sembrava fatto. Il porto ormai era lì, a circa due miglia di distanza.

Invece, il gommone di cinque metri e mezzo sul quale la coppia stava viaggiando, ha cominciato a imbarcare acqua.

La chiamata di soccorso è arrivata al numero blu di emergenza 1530 della sala operativa della Capitaneria di porto di Livorno da parte dello stesso conduttore del gommone.

È stata così disposta l'uscita di un battello veloce dal porto di Marina di Cecina, dislocato in quella zona per l'operazione Mare sicuro. 

Arrivato sul posto, il personale militare ha provveduto immediatamente a trasbordare sul mezzo della guardia costiera prima la donna, 20 anni visibilmente scossa. Ha poi proceduto all'assistenza nei confronti del conduttore del gommone, 27 anni di Larciano, cercando di risolvere l'avaria, probabilmente provocata da una falla o da una via d'acqua. 

Valutata la situazione, i soccorritori hanno deciso di far navigare il gommone fino all'arrivo in porto, tenendolo sotto stretta scorta e pronti ad intervenire. 

Il mezzo ha così raggiunto il porto dove è stato alato per le riparazioni e per gli opportuni accertamenti sulle cause del guasto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi positivi al coronavirus sono emersi nella zona del capoluogo, in Valdinievole e in montagna. Da Febbraio 2020 più di 55mila casi. Due morti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità