Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità sabato 04 novembre 2023 ore 19:20

Temporali, vento, mareggiate, l'allerta torna arancione

L'ultima mareggiata a Marina di Massa
L'ultima mareggiata a Marina di Massa
Foto di: Lina Pierde / Facebook

La Toscana non ha ancora curato le ferite inflitte dal maltempo, ed ecco una nuova forte perturbazione in arrivo. Le previsioni e le mappe



TOSCANA — Temporali, vento, mareggiate, rischio idraulico e idrogeologico: nella Toscana che non ha ancora curato le ferite inflitte dal maltempo di giovedì notte e di ieri, ecco una nuova forte perturbazione in arrivo per le prossime ore.

La sala operativa di protezione civile regionale ha diramato un nuovo bollettino d'allerta con codice arancione su gran parte della Toscana e gialla sui territori restanti.

Ecco come si articola l'allerta.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

Per rischio idraulico e idrogelogico, allerta arancione dalle 20 di questa sera fino alle 15 di domani, domenica 5 Novembre. 

Allerta arancione anche per mareggiate su tutta la costa a partire dalla mezzanotte, allerta gialla da oggi.

Allerta gialla per temporali, rischio idrogeologico, idraulico e vento forte sul resto della regione.

Viene raccomandata la massima prudenza: il sistema regionale continua ad essere in stato di allerta. Il presidente della Regione Eugenio Giani invita a non mettersi in viaggio verso le zone colpite dal maltempo così da non ostacolare i soccorsi.

Le previsioni

Dalla sera di oggi precipitazioni sparse anche temporalesche, inizialmente sulla provincia di Massa-Carrara e Lucca in rapida estensione nel corso delle ore notturne al resto della regione, soprattutto alle zone interne.

Miglioramento già nel corso della mattinata con cessazione delle precipitazioni sulle zone settentrionali e residui rovesci e temporali che si attarderanno sulle province di Grosseto, Siena e Arezzo, dove potranno risultare anche intense e persistenti.

Previste ancora raffiche fino a 100 km/h sull'Appennino e zone sottovento, fino a 80-90 km/h sulla costa centro-settentrionale e sull'Arcipelago, fino a 50-60 km/h sul resto della regione.

Forti mareggiate sul litorale. Altezza dell'onda significativa fino a 4-5 metri.

Come leggere le mappe d'allerta

La Toscana è suddivisa in zone. Ecco quali sono e come leggere le mappe con la legenda in dettaglio delle aree d'allerta.

La suddivisione in zone della Toscana

La suddivisione in zone della Toscana

A1 - Arno-Casentino
A2 - Arno-Valdarno Sup.
A3 - Arno-Firenze
A4 - Valdarno Inf.
A5 - Valdelsa-Valdera
A6 - Arno-Costa
B - Bisenzio e Ombrone Pt
C - Valdichiana
E1 - Etruria
E2 - Etruria-Costa Nord
E3 - Etruria-Costa Sud
F1 - Fiora e Albegna
F2 - Fiora e Albegna-Costa e Giglio
I - Isole
L - Lunigiana
M - Mugello-Val di Sieve
O1 - Ombrone Gr-Alto
O2 - Ombrone Gr-Medio
O3 - Ombrone Gr-Costa
R1 - Reno
R2 - Romagna-Toscana
S1 - Serchio-Garfagnana-Lima
S2 - Serchio-Lucca
S3 - Serchio-Costa
T - Valtiberina
V - Versilia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La nuova perturbazione in arrivo, vista satellitare diffusa dal Consorzio Lamma
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno