Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:PISTOIA16°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Cronaca lunedì 04 marzo 2024 ore 18:12

Reddito di cittadinanza non dovuto, 21 denunciati

guardia di finanza

La guardia di finanza ha scoperto un giro di sussidi percepiti indebitamente per oltre mezzo milione di euro fra il 2019 e il 2023



PROVINCIA DI PISTOIA — Hanno percepito il reddito di cittadinanza fra il 2019 e il 2023 ma non gli spettava: la guardia di finanza in provincia di Pistoia ha denunciato per questo 21 persone che avevano complessivamente incassato 503.417 euro.

Undici fra i denunciati erano cittadini di origini straniere che per ottenere il beneficio avevano falsamente dichiarato di risiedere in Italia da almeno 10 anni. Altri 8 italiani e stranieri invece avevano omesso di dichiarare i loro precdenti giudiziari. Una persona era addirittura agli arresti domiciliari.

Gli altri casi erano 'finti poveri'. In particolare un 60enne straniero aveva ottenuto il reddito di cittadinanza per 2.108 euro, mentre la moglie fra il 2017 e il 2021 aveva omesso di dichiarare al fisco oltre 92mila euro di compensi dal suo lavoro di colf.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino regionale diffuso settimanalmente registra un aumento dei ricoveri, ma nessun paziente si trova in terapia intensiva. Tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità