Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:08 METEO:PISTOIA16°24°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità venerdì 12 marzo 2021 ore 18:05

Le province di Prato, Arezzo e Pistoia verso la zona rossa

Lo ha dichiarato il governatore Giani. Il provvedimento scatterà lunedì 15 Marzo insieme al nuovo decreto Draghi. Toscana, forse, in arancione



TOSCANA — La Toscana resta probabilmente in zona arancione anche la prossima settimana ma almeno in tre province scatterà la zona rossa. Ad affermarlo è stato il governatore Eugenio Giani precisando che si tratta delle province di Prato, Arezzo e Pistoia, 66 Comuni in tutto per un totale di circa 890mila abitanti (in tutta la Toscana sono 3 milioni e 700mila). Il pistoiese peraltro è in zona rossa dall'inizio di Marzo ma le misure anti-contagio per ora non hanno prodotto i risultati sperati.

"Oggi valuteremo come muoverci in queste tre province - ha spiegato Giani - Tutte e tre superano la soglia dei 250 casi di Covid ogni centomila abitanti: è quasi a 300 in provincia di Arezzo, ben oltre sia in provincia di Prato che in quella di Pistoia. La situazione di Siena invece è migliorata".

Giani ha precisato che, in Toscana, sono 81 i Comuni che superano la soglia dei 250 casi ogni centomila abitanti (venerdì scorso erano 76) ma che eventuali zone rosse a livello comunale  oppure la decisione di chiudere tutte le scuole per passare alla didattica a distanza saranno istituite solo dopo un confronto con i sindaci.

La zona rossa a livello di singoli comuni è attualmente in vigore fino a domenica 14 Marzo a Viareggio, Cecina (per la seconda settimana consecutiva) e a Castellina marittima, in provincia di Pisa.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per il terzo giorno regge intanto la tregua sui decessi riconducibili al virus sul territorio provinciale. Ecco i dati aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Politica