Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità sabato 07 maggio 2016 ore 13:06

Il premio Nobel per la pace Yunus a Pistoia

L'economista bengalese Muhammad Yunus, ideatore del microcredito sociale moderno, lunedì prossimo riceverà dal Comune la cittadinanza onoraria



PISTOIA — Il riconoscimento a Yunus è stato votato all'unanimità dal consiglio comunale di Pistoia per l' "alto valore civico del suo impegno scientifico e sociale e del radicamento che la sua opera ha trovato nel nostro territorio".

Yunus, 65 anni, già professore di economia negli Usa, ideò i primi progetti di moderno microcredito - che si basa sul concetto per cui piccole somme di denaro prestate per specifici progetti a singole persone possono avere un profondo impatto nello sviluppo delle società a basso reddito - a seguito della terribile inondazione del Bangladesh del 1974. Tre anni ha fondato la Grameer Bank, la prima banca del mondo a prestare denaro non secondo la solvibilità ma sulla fiducia nei debitori. Nel 2006  è stato insignito del Nobel per la pace.

La cerimonia di consegna della pergamena si terrà lunedì prossimo in Palazzo Comunale, alla presenza del sindaco Samuele Bertinelli e il presidente del consiglio comunale Alberto Nicolai. Un nuovo capitolo di un rapporto consolidato, quello tra la città di Pistoia e il premio Nobel Yunus: nel 2012 fu lo stesso professore a consegnare alla città, prima in Italia e terza nel mondo, il riconoscimento di Social business city, dedicato alle città impegnate nello sviluppo di un'imprenditoria attenta all'impatto sociale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dagli agenti in servizio nell'ufficio immigrazione, uno dei quali è rimasto contuso durante le operazioni di fermo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca