Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità domenica 11 dicembre 2022 ore 15:00

Flagello grandine e pioggia sulla Toscana

Il crollo del muro in un cimitero a Pistoia
Il crollo del muro in un cimitero a Pistoia (Foto: Michele Berti / Facebook)

Grandinate su Aretino e Pistoiese, dov'è crollato il muro di un cimitero. Ancora chiusa in Garfagnana la Ss 12. La situazione in Versilia e all'Elba



TOSCANA — Grandine e pioggia hanno flagellato nelle scorse ore la Toscana, specialmente nella notte quando si sono abbattute precipitazioni anche violente. Una consistente grandinata si è abbattuta prima dell'alba a Pistoia e nell'area provinciale, con i chicchi che hanno imbiancato il suolo, mentre i grani ghiacciati hanno crivellato Arezzo in mattinata. 

A Pistoia, nella frazione di Iano, l'altra notte è crollato il muro perimetrale di un cimitero. A Pescia, sempre nel Pistoiese, il maltempo ha mandato in tilt alcuni semafori provocando un guasto a parte degli impianti di cui ha avvertito il sindaco Oreste Giurlani.

All'isola d'Elba invece stamani a causa del vento sono state cancellate le partenze dell'aliscafo di Toremar che collega Portoferraio, Cavo e Piombino. Le corse dell'aliscafo fra Elba e Piombino sono state cancellate fino alle 12,20.

In Garfagnana resta intanto chiusa la Statale 12 dell'Abetone e del Brennero, dove venerdì sera si è verificata una frana con caduta di grossi massi all'altezza di Borgo a Mozzano. E' proprio il sindaco Patrizio Andreuccetti a far sapere che l'arteria resta interrotta: "Analisi specifiche devono stabilire se e quando riaprire al traffico", spiega attraverso i social.

Sempre in provincia di Lucca ma sul versante costiero, in Versilia, a Pietrasanta si è lavorato senza posa alla riapertura di via Vitoio dopo lo smottamento e la caduta di un grosso albero che aveva lasciato isolate una ventina di persone. Il passaggio dei pedoni era già stato ripristinato ieri, quando anche il sindaco Alberto Stefano Giovannetti aveva effettuato un sopralluogo, mentre per oggi era attesa la riapertura della strada anche al transito dei veicoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno