Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
«Via Rosa Chemical da Sanremo, proteggiamo i nostri bambini», l'invettiva in Aula della deputata di FdI

Attualità giovedì 08 dicembre 2022 ore 16:10

L'Ue fissa a 10.000 euro il tetto al contante

banconote

La decisione è stata assunta dal Consiglio d'Europa nella seduta in cui si è raggiunto l'accordo su un corpus normativo rafforzato antiriciclaggio



BRUXELLES — L'Ue fissa a 10.000 euro il tetto massimo di pagamento con contanti in tutti i paesi dell'Unione, lasciando agli stati membri la possibilità di stabilire soglie più basse: la decisione è stata assunta ieri 7 Dicembre dal Consiglio d'Europa, nella seduta in cui è stato raggiunto un accordo su un corpus normativo rafforzato sul tema dell'antiriciclaggio.

"Limitando i pagamenti in contanti di importo elevato - recita il comunicato stampa diffuso proprio dal Consiglio d'Europa - l'Ue renderà più difficile per i criminali il riciclaggio di denaro sporco".

E poi: "È stabilito un limite massimo di 10.000 euro per i pagamenti in contanti. Gli Stati membri avranno la flessibilità di imporre un limite massimo inferiore, se lo desiderano".

In Europa finora i pagamenti in contanti non avevano regole univoche. Per fare qualche esempio, se in Italia fa discutere l'innalzamento previsto a 5.000 euro della soglia, in Grecia è ad esempio di 500 euro mentre è già a 10.000 euro a Malta e nella Repubblica Ceca. La soglia più alta si ha in Croazia (15.000 euro), e sono numerosi i paesi in cui attualmente non c'è alcun limite. Tra questi Germania e Austria, Cipro e Olanda, Ungheria e Finlandia, Estonia, Lussemburgo e Irlanda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità