Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:20 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mandello del Lario, asini nel tunnel: la manovra per evitarli

Attualità martedì 24 maggio 2016 ore 15:00

Vivaismo: ma il PD da che parte sta?

Il sindaco Bertinelli accanto a Vannino Vannucci

Scontro nel Partito Democratico pistoiese dopo la decisione del Comune di vietare l'estensione delle aree vocate al vivaismo



PISTOIA — Va bene la libertà di coscienza, ma anche dare un indirizzo chiaro a elettori e militanti non sarebbe poi così male.

La decisione dell'amministrazione Bertinelli di dire "stop" a nuovi insediamenti vivaistici (vedi articolo allegato) ha spaccato il Partito Democratico made in Pistoia.

Il neo segretario provinciale Riccardo Trallori (e consigliere comunale) si è schierato contro l'atto dell'amministrazione Bertinelli, sostenendo come "sia necessario un chiarimento, affinché la sensibilità ambientalista non possa essere scambiata per politiche strizzate d’occhio a un mondo ambientalista “barricadero” e contrario a ogni sviluppo".

Di opinione opposta il capogruppo in consiglio comunale Giovanni Sarteschi che ha ricordato come "quelle osservazioni ribadiscano quelle già contenute nel regolamento urbanistico approvato grazie ai voti favorevoli di tutta la maggioranza, nel 2013" e che "non si debba contrapporre mai, neppure per amor di polemica, le ragioni dell’ambiente e della salute a quelle dello sviluppo (...) rifuggendo da qualsivoglia crociata".

Sull'argomento, infine, non hanno esitato a esprimersi neppure gli onorevoli Caterina Bini e Edoardo Fanucci, affermando che "porre limiti inaccettabili all'espansione dell'attività vivaistica corrisponde ad un errore imperdonabile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità