Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Spettacoli martedì 01 dicembre 2015 ore 10:00

Virgilio Sieni porta la danza in città

Presentato alla villa di Scornio il progetto 'Cantieri del Gesto_Pistoia' che avrà il suo primo momento di visibilità sul palco del Manzoni



PISTOIA — Ad illustrare il progetto, nella sede della scuola di Musica e Danza Mabellini, sono stati lo stesso Virgilio Sieni, Rodolfo Sacchettini, presidente dell'Associazione Teatrale Pistoiese, l'assessore all'educazione del Comune di Pistoia Elena Becheri e il direttore della scuola Massimo Caselli.

Il progetto ha visto coinvolte, attraverso un percorso laboratoriale, 24 giovanissime danzatrici individuate, attraverso specifica audizione, tra gli allievi delle scuole di danza del nostro territorio: Centro di Danza Classica e Jazz, Dance Theatre School, Danceworks Pistoia, Idea Danza, New Ballet School, Scuola di Musica e Danza Mabellini.  Le 'esplorazioni' musicali sono elaborate ed eseguite dal vivo da sei studenti della Mabellini, sotto la direzione musicale del Direttore Caselli.

Quadri dalla Passione_Pistoia, che debutterà mercoledì 2 dicembre alle 20.30 e alle 21.45 al Teatro Manzoni di Pistoia per la sezione Altri Linguaggi della stagione teatrale, è il primo momento di visibilità pubblica del progetto che Virgilio Sieni, figura di assoluto riferimento per la coreografia a livello internazionale e attuale direttore della Biennale Danza, dedica alla città di Pistoia nel triennio 2015/2017 nell'ambito dell'attività di Centro di Produzione Teatrale dell'Associazione Teatrale Pistoiese.

“Si tratta di un progetto triennale a cui teniamo molto – commenta il presidente Rodolfo Sacchettini – e che col tempo avrà modo di crescere e sedimentare. L'istituzione teatrale viene così a mettere in dialogo le arti spettacolari, la danza, la musica ed il teatro, e lo fa ponendosi una precisa domanda educativa. La scuola di musica e danza Mabellini, che l'Associazione Teatrale Pistoiese gestisce, ha già una solida struttura, ma si apre adesso a progetti che vanno ad integrare ed arricchire le sue attività didattiche, così come è stato già in occasione dello spettacolo Il Giro del Mondo in 80 giorni con Teatro Sotterraneo e del più recente allestimento di Fiabe in musica”.

Quadri dalla Passione_Pistoia indaga temi legati alla Passione evangelica attraverso azioni simultanee realizzate in porzioni di spazio delimitate a terra da un semplice nastro bianco e accompagnate da musica dal vivo. 

“Il tipo di progetti a cui lavoriamo – aggiunge Virgilio Sieni – non sono monadi, ma si strutturano sulla base di rapporti seri di utilità e durata con le realtà con cui collaboriamo e che necessitano di attenzioni specifiche. Al centro di Quadri della Passione_Pistoia c'è il tema dell'incontro con l'altro; ogni quadro, creato, dove agiscono simultaneamente danzatori e musicisti, in spazi che hanno margini precisi, veri luoghi della cerimonia, è relazionato all'altro, in un continuo confronto a vista, con sempre nuove combinazioni. Lavorando con i giovanissimi danzatori ho trovato in loro un'intensità estrema, una grandissima capacità di entrare nel luogo del corpo e mi sono veramente stupito dei 'salti' di qualità che hanno compiuto nel corso di questo mese di prove”.

Venerdì 4 dicembre alle 21 sarà inoltre in scena al Manzoni la compagnia di danza di Virgilio Sieni con lo spettacolo Dolce Vita_Archeologia della Passione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alta la curva epidemiologica nel Pistoiese dove la tendenza al contagio da Coronavirus è in crescita rispetto alle precedenti 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità