Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:46 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Orietta Berti: «Ho sentito tanti stonare, credono che cantare sia facile»

Attualità mercoledì 27 gennaio 2021 ore 18:15

Via nuova dello stento e il comitato non ci sta

tir
Il traffico pesante è tra i problemi lamentati

I cittadini di Pontenuovo tornano a spingere sulla realizzazione della variante Nuova Montalese. E' nelle cartografie da ormai mezzo secolo



PISTOIA — C'è nelle cartografie ma non si vede nella realtà. E' una strada dello stento, la variante Nuova Montalese su cui cittadini del comitato di Pontenuovo tornano ad alzare l'attenzione. Hanno chiesto un incontro al Comune di Pistoia, ottenendo appuntamento per il pomeriggio del 19 febbraio per affrontare le tematiche legate alla sicurezza stradale. Ma la variante: niente.

Il comitato è nato 12 anni fa, una trentottina d'anni dopo che la variante Nuova Montalese era comparsa negli elaborati cartografici. Da allora i cittadini si battono per vederne la luce, in modo che l'abitato di Pontenuovo, di Santomato e delle frazioni intermedie al tratto della via Bernardo Sestini/Montalese ritrovi vivibilità e sicurezza rispetto al traffico pesante che l'affligge.

"La nostra richiesta è ormai una questione vecchia di 50 anni - spiega il comitato di Pontenuovo - in quanto la variante Nuova Montalese già compariva negli elaborati cartografici degli anni 70 ma per ignari motivi mai veramente pianificata, nonostante sbandierata promessa elettorale da decine di legislature. Da 12 anni abbiamo fondato il comitato proprio per questo motivo: arrivare alla nuova strada".

Tra le case di Pontenuovo hanno cronometrato i passaggi di traffico leggero e pesante, tra i principali problemi lamentati soprattutto per la sicurezza stradale, e li hanno quantificati in un passaggio ogni 20 secondi. "Le varie iniziative messe in atto - si rammaricano - hanno portato tante promesse e tanti impegni ma pochi risultati tangibili".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità