Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PISTOIA15°24°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità mercoledì 16 febbraio 2022 ore 14:59

Alla pista di pattinaggio arrivano le telecamere

Le nuove telecamere alla pista di pattinaggio

Impianto più sicuro così come tutta l'area perimetrale grazie a una donazione fatta alla città da un'impresa specializzata pistoiese



PISTOIA — Un impianto di videosorveglianza composto da 7 telecamere monitora, già da qualche giorno, la pista di pattinaggio di via di Valdibrana e tutto il perimetro circostante. Si tratta di una donazione alla città da parte di un’impresa pistoiese, la PH Elettronica - Sistemi professionali di sicurezza, che permette così di garantire la sorveglianza della tensostruttura e implementare la sicurezza anche nell’area adiacente.

Le telecamere fisse, ad alta risoluzione e in regola con le normative vigenti in materia, sono state collegate alla rete di videosorveglianza cittadina. Come molti altri punti strategici della città, dunque, la pista di pattinaggio e l’area circostante sono costantemente sorvegliate dalle centrali operative della polizia municipale, dei carabinieri e della polizia di Stato.

Dopo il completamento dell’intervento di manutenzione straordinaria eseguito alla pista di pattinaggio dall’amministrazione comunale, e che nel febbraio 2021 ha permesso la riapertura di un impianto chiuso dal 2015, il titolare della ditta ha espresso al Comune la volontà di donare e installare un impianto realizzato dalla propria azienda che permettesse di vigilare, 24 ore su 24, il perimetro dell’area sportiva e scoraggiare eventuali atti di vandalismo, con benefici diretti per l’integrità della tensostruttura, ma soprattutto per tutti gli sportivi che la frequentano.

Il progetto di installazione è stato redatto da un tecnico qualificato, il perito industriale Alessandro Gori, e quindi valutato idoneo dai tecnici del Comune competenti nel settore informatico che, dopo il montaggio, si sono occupati di configurare il software, collegare le telecamere alla rete cittadina e programmarne la funzionalità. La società, che si è occupata direttamente dell’installazione, provvederà anche alla manutenzione per i primi due anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Urne aperte fino alle 23 per eleggere 24 deputati e 12 senatori del nuovo Parlamento. Tutti i dati provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Cronaca