Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:PISTOIA14°27°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo a l'Aquila, i funerali di Tommaso: un lungo applauso e palloncini bianchi e azzurri

Attualità venerdì 30 dicembre 2016 ore 21:00

San Silvestro, cosa fare tra musica e musei

La città si prepara a salutare il 2016 e a festeggiare il suo nuovo anno da Capitale Italiana della Cultura con concerti gratuiti e musei aperti



PISTOIA — Musei aperti e gratuiti e tanta musica per tutti i gusti

Pistoia saluterà il 2016 con un ricco programma di appuntamenti ed entrerà nel suo anno da Capitale Italiana della Cultura lanciando un messaggio di pace, di integrazione e di dialogo tra i popoli, di cui da molti anni si fa interprete l’Orchestra di Piazza Vittorio che si esibirà dalle 23 in piazza del Duomo.

L’Orchestra di Piazza Vittorio, nata nel 2002 è formata, infatti, da diciotto musicisti che provengono da dieci paesi, parlano nove lingue diverse e insieme fondono le loro radici in una sola meravigliosa armonia, trovando nella musica un linguaggio universale.

Sarà con l’allegria che scaturirà dalla musica dell’Orchestra di Piazza Vittorio cheterà dato il benvenuto al 2017 facendo un brindisi con spumante e panettone offerti da Esselunga. 

Il 31 Dicembre dalle 19,30 alle 23,30 il Museo Civico, il Palazzo Fabroni e il Museo della Sanità pistoiese saranno liberamente visitabili e anche il primo gennaio, grazie all’iniziativa #domenicalmuseo promossa dal Mibact, saranno aperti e gratuitamente accessibili: il Museo Civico e il Palazzo Fabroni dalle 16 alle 19, mentre il Museo Marino Marini dalle 14 alle 19,30.

Il viaggio musicale inizierà la sera del 31 Dicembre, alle 21,30 con una serie di concerti che avranno luogo in quattro luoghi diversi della città e terminerà con il concerto in piazza del Duomo dell'Orchestra di Piazza Vittorio, a partire dalle 23. 

Dalle 21,30 il Piccolo Teatro Mauro Bolognini ospiterà Gianluca Sibaldi (pianoforte), Silvia Benesperi (voce) e la FilmOrchestra, in uno spettacolo che propone l’esecuzione di colonne sonore scritte da Sibaldi e la proiezione di video tratti dalle scene dei film per i quali la musica è stata scritta, oltre alla proiezione d'immagini di backstage. 

Sempre a partire dalle 21,30, la Sala Maggiore del Palazzo Comunale accoglierà il Wind Sextet, sestetto di Fiati che proporrà musiche di Haydn e Mozart con Paolo Faggi (corno), Vittorio Manfredini (corno), Marco Delcitadino (oboe), Barbara Giannelli (oboe), Maurizio Fedi (fagotti), Costantino Frullani (fagotto).

A Palazzo Fabroni dalle 21,30 il protagonista sarà lo String Quartett, quartetto d’archi composto dai solisti dell’orchestra del Teatro del Giglio di Lucca che eseguiranno musiche di Mozart, Haydn, Strauss. Il Quartetto è composto da Marco Corsini (violino), Barbara Simoni (violino), Favino Pantone (viola), Manuela Evangelista (violoncello).

Al Museo Marino Marini dalle 21,30 si esibirà il gruppo Sambossa, nato in seno all’orchestra del teatro del Giglio di Lucca che proporrà l’esecuzione dei brani più celebri di bossa nova, samba e jazz. Alla chitarra Pino Arborea, alla batteria Massimiliano Balli, al basso elettrico Filippo Poggi e Teresa Fallai, voce.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dato, aggiornato alle ultime 24 ore, emerge dal bollettino regionale che monitora l'andamento dell'epidemia. 1522 nuovi contagi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità