Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:52 METEO:PISTOIA20°24°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, gli operatori ecologici filmati mentre spargono rifiuti in strada: la denuncia social

Lavoro giovedì 05 agosto 2021 ore 09:08

Provincia a caccia di tecnici e informatici

Palazzo della provincia di pistoia

Sono due gli avvisi di selezione emessi dall'ente provinciale, con scadenza al 20 Settembre, per assumere personale con vari profili



PISTOIA — Provincia di Pistoia a caccia di tecnici e informatici: sono due gli avvisi di selezione emessi dall'ente provinciale, con scadenza per le candidature al 20 Settembre, per assumere personale con vari profili.

Una procedura selettiva mira all’assunzione di un Dirigente Tecnico per rafforzare la propria struttura con una professionalità tecnica in vista dell’attuazione del PNRR, l'altra è volta a selezionare una unità di personale di categoria C, profilo Informatico a supporto nella gestione delle attività in Cloud, dei servizi online e della sicurezza informatica.

Gli avvisi di selezione sono disponibili nella pagina istituzionale della Provincia di Pistoia, nell’area tematica Concorsi e mobilità. La domanda di partecipazione può essere presentata in forma esclusivamente digitale accedendo, mediante il Sistema pubblico di identità digitale (SPID), al modulo di domanda nella sezione Servizi on line disponibile dalla home page del sito internet della Provincia di Pistoia. Scadenza per la presentazione delle domande: 20 Settembre. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I tamponi positivi emersi nelle ultime 24 ore non mostrano particolari picchi di concentrazione ma sono diffusi tra montagna, piana e Valdinievole
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

CORONAVIRUS