Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISTOIA21°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi/Calenda, il matrimonio di convivenza: chi porta in dote cose (e chi rischia l'osso del collo)

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 09:16

Nonno bacia la bella barista e finisce in galera

Un anziano di 85 anni è stato condannato dal tribunale a un anno e otto mesi di reclusione per aver baciato sulla bocca la barista di un locale



PISTOIA — Arzillo nonostante i suoi 85 anni.

Troppo arzillo, e pure un po' troppo focoso ed esuberante.

Questo, almeno, per il tribunale di Pistoia che non ha fatto sconti di fronte all'età: un anziano di 85 anni è stato condannato a un anno e otto mesi di reclusione per aver baciato sulla bocca una giovane barista. I giudici infatti hanno individuato gli estremi della violenza sessuale.

I fatti risalgono al 2015: l'anziano signore di 85 anni, frequentando un bar della città, di fronte alla bellezza della giovane barista non ci ha visto più. 

Con una corte serrata, l'anziano è riuscito a convincere la ragazza a farsi dare un bacio sulla guancia. Poi però, sfruttando l'occasione, con mossa repentina, l'anziano ha preso il viso della giovane tra le mani e le ha stampato un bacio sulle labbra. Contro la volontà della ragazza.

Da qui la violenza sessuale e la relativa condanna dopo un anno di processo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 48 anni, è stato soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale. Qui però è deceduto poco dopo l'arrivo: troppo gravi i traumi riportati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca