Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:53 METEO:PISTOIA20°31°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
40,5 mln di italiani in zona bianca, le regole

Politica mercoledì 14 aprile 2021 ore 18:55

A Carrara le redini del Carroccio

Maurizio Carrara
Maurizio Carrara

Il deputato è stato nominato coordinatore comunale della Lega pistoiese: "Incarico ad interim fino ai congressi. Voglio creare una comunità inclusiva"



PISTOIA — Nel territorio comunale di Pistoia le redini del Carroccio passano a Maurizio Carrara. Il deputato è il nuovo coordinatore comunale della Lega pistoiese. Lo stesso Carrara definisce il perimetro del suo mandato come un incarico "ad interim fino allo svolgimento dei congressi". Eletto in parlamento nelle file di Forza Italia, l'onorevole Maurizio Carrara era poi transitato nel partito della Lega lo scorso novembre. 

Ora per lui arriva un riconoscimento di fiducia: "Vorrei per prima cosa ringraziare Roberto Rettore per il lavoro svolto in questi anni e per la dedizione da sempre dimostrata al partito. I risultati della Lega parlano chiaro e dimostrano come si sia stati in grado di acquisire nuovi consensi su tutto il territorio; ma è ancora tempo di crescere e ampliare le nostre prospettive", afferma a seguito della sua nomina.

“Il mio obiettivo da coordinatore comunale del partito nel comune di Pistoia sarà infatti quello di costruire una comunità inclusiva, aperta, che sia capace di avvicinare più persone possibile e creare uno spirito di gruppo. Un percorso che deve essere costruttivo capace di avvicinare anche la cosiddetta società civile che si identifica nelle nostre idee nelle nostre battaglie”, continua il parlamentare.

E conclude: “Voglio ringraziare il coordinamento provinciale per avermi affidato questo incarico che sarà ad interim finché non sarà possibile svolgere i congressi”. La Lega annuncia infine l'apertura della nuova sede nel centro della città, "che sarà un ulteriore elemento aggregante che permetterà di implementare e radicare una solida presenza del partito nella nostra città".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da inizio epidemia le vittime sono state 627. Quasi 23mila persone residenti in provincia di Pistoia hanno contratto il virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità