Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISTOIA14°23°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, quali sono le squadre favorite per la vittoria

Attualità mercoledì 23 febbraio 2022 ore 09:51

Radiologia del San Jacopo aperta anche di sera

Tecnico tac
L'area Tac all'ospedale San Jacopo

Attività fino alle 23 e il fine settimana: con 340 esami in più al mese l'ospedale concorre ad abbattere le liste d'attesa di diagnostica per immagini



PISTOIA — Radiologia aperta fino alle 23 dal lunedì al venerdì, il sabato pomeriggio e anche la domenica per recuperare una parte sostanziale degli esami che hanno subito un rallentamento a causa della pandemia: anche il presidio ospedaliero San Jacopo, come gli altri ospedali dell’Asl Centro, ha aderito al progetto promosso dai Dipartimenti diagnostica per immagini diretto dal dottor Maurizio Bartolucci e professioni tecnico sanitarie diretto dal dottor Renzo Ricci che prevede un utilizzo massimo delle risorse interne, sia del personale che delle apparecchiature.

“Medici, tecnici e infermieri sono ora impegnati in una nuova sfida, cercando di sfruttare al massimo le apparecchiature per ridurre i tempi di attesa, in particolare, per l’esecuzione degli esami di Risonanza Magnetica, di TC ed ecografici”, ha dichiarato la dottoressa Letizia Vannucchi, direttore della struttura complessa di radiologia del San Jacopo.

Mensilmente vengono svolti 340 esami in più: 90 risonanze magnetiche, 30 Tc e 220 ecografie (prevalentemente all’addome) a Pistoia e 100 nel presidio di L. Pacini anch’esso inserito nel progetto.

“Con questa opportunità potremo progressivamente soddisfare le esigenze dei cittadini: l’orario prolungato insieme ai giorni festivi in genere garantisce anche l’appuntamento più vicino al luogo di residenza", ha sottolineato la dottoressa Lucilla Di Renzo, direttore del presidio ospedaliero.

“Il progetto aziendale denominato Rla, Riduzione Liste D’Attesa, è un impegno che comporta una riorganizzazione interna alle radiologie della nostra Azienda che porterà sicuri benefici nella riduzione dei tempi di attesa per alcune tipologie di esami ed al quale si aggiungeranno, a breve, ulteriori iniziative", ha aggiunto Bartolucci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle strutture i cittadini con patologie potranno fare esercizio fisico mirato con professionisti qualificati. Via libera dal Consiglio regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità