Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità sabato 20 febbraio 2016 ore 13:10

I led illumineranno le strade

Due progetti per sostituire gli impianti di illuminazione cittadini. Si pensa anche a un impianto per la cupola della chiesa della Madonna



PISTOIA — Di risparmio energetico si è parlato molto in questi giorni, in forza dell'iniziativa 'M'illumino di meno' che proprio su questa urgenza cerca ogni anno di sensibilizzare amministrazioni e cittadini. 

A Pistoia la questione resta all'ordine del giorno e nei prossimi mesi dovrebbe trovare nuove soluzioni nei piani di riqualificazione dei lampioni in città avviati dal Comune. 

Due i progetti.  Il primo prevede la sostituzione di 178 lanterne del centro. La gara per l'affidamento dei lavori è già stata eseguita e l'inizio degli interventi è previsto nelle prossime settimane, con conclusione entro la fine della primavera. 

Con il secondo progetto saranno sostituiti poi 42 punti luce con lampade a led. Si tratta dei lampioni e delle tesate della città storica, nelle vie Cino, Cavour, Buozzi, Curtatone e Montanara e limitrofe. 

Prevista anche l'installazione di nuovi impianti per valorizzare monumenti e piazze del centro come San Giovanni Fuorcivitas, San Filippo e piazza Gavinana. L'obiettivo, ora, è puntare a una vera e definitiva illuminazione della cupola della chiesa della Madonna dell'Umiltà.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dagli agenti in servizio nell'ufficio immigrazione, uno dei quali è rimasto contuso durante le operazioni di fermo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca