QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 14 dicembre 2019

Attualità lunedì 02 dicembre 2019 ore 10:32

Cedimento in via di Lupicciano, al via i lavori

Foto d'archivio

Domani parte l'intervento di sistemazione. Stop al transito: i bambini della scuola dell'infanzia trasferiti in un altro plesso



PISTOIA — Partiranno domani i lavori di ripristino e messa in sicurezza della viabilità di un tratto di via di Lupicciano, nella zona che si trova poco prima dell'abitato di Cignano, a causa di un cedimento che si è verificato sotto la sede stradale e che ha interessato anche la tubazione di raccolta delle acque meteoriche.

I lavori avranno una durata di circa una settimana e consistono nell'escavazione trasversale di tutta la sede stradale e della scarpata a valle, per sostituire una tubazione di fognatura bianca e poi ripristinare il sottostrada.

La viabilità, comunque, riprenderà prima del termine dei lavori.

Da martedì 3 dicembre a giovedì 5 dicembre in via di Lupicciano (tratto in prossimità dell'abitato di Cignano) dalle 8 alle 17 saranno vietati il transito e la sosta a tutti i veicoli. Compatibilmente allo svolgimento dei lavori, dovrà comunque essere consentito l’accesso ai mezzi di soccorso e di emergenza e ai residenti della zona, in caso di estreme ed urgenti necessità. I residenti potranno quindi transitare prima delle 8 oppure dopo le 17.

Mentre i lavori dureranno circa una settimana, la viabilità potrà riprendere prima perché i lavori proseguiranno fuori dalla sede stradale.

A causa degli interventi, la scuola per l'infanzia statale di Cignano resterà chiusa qualche giorno. Via di Lupicciano, infatti, è l'unica strada percorribile per raggiungere sia l'abitato che l'edificio scolastico. I bambini continueranno a frequentare la scuola in un altro plesso della città.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca