Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISTOIA8°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità martedì 10 novembre 2015 ore 09:30

Scatta l'obbligo di catene e gomme da neve

Si avvicina la data a partire dalla quale sarà necessario avere la dotazione invernale per evitare sanzioni che possono essere anche salate



PISTOIA — L'arco temporale in cui l'obbligo sarà in vigore andrà dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016.

La misura delle catene obbligatorie a bordo o dei pneumatici invernali, nasce dall'esigenza di garantire il più possibile la sicurezza di chi guida (e di chi sta intorno), ma anche di evitare che eventi come improvvise nevicate blocchino il traffico in modo irrimediabile. Basta andare con la memoria agli episodi di pochi anni fa.

Non è un caso che sia stata la modifica apportata nel 2010 al codice della strada a inserire la possibilità per i gestori di strade e autostrade di rendere i dispositivi a bordo anche in assenza di neve. In questi casi, ricorda appunto la Polizia stradale, la misura precauzionale ha lo scopo di migliorare il livello di sicurezza di chi transita in autostrada soprattutto in caso di forti e magari improvvise precipitazioni nevose.

In questi casi, per esempio, basta che un mezzo pesante o una serie di vetture si mettano di traverso creandocode e rallentamenti per impedire ai mezzi della manutenzione di effettuare il loro lavoro.

Le sanzioni. Possono essere anche molto pesanti. Chi viene sorpreso senza catene a bordo o gomme da neve installate può dover pagare somme che vanno da un minimo di 85 euro a un massimo di 338.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I locali del nuovo presidio sanitario sono dedicati ai medici di medicina generale e sono stati realizzati a tempo record, appena due mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Toscani in TV

Attualità