Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PISTOIA10°20°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità lunedì 07 novembre 2016 ore 22:30

"E' un professionista serio, non un mostro"

Il processo contro Stefano Brizzi sta volgendo al termine. Prima del verdetto è stato il turno della difesa dell'ex informatico pistoiese



LONDRA — Manca poco al verdetto per Stefano Brizzi, l'ex informatico pistoiese accusato di aver ucciso, fatto a pezzi e sciolto nell'acido il poliziotto Gordon Semple durante un party a base di sesso e droga.

Nell'aula del tribunale di Londra, dove tra non molto la giuria popolare sarà chiamata ad esprimere il proprio verdetto, la parola è passata alla difesa di Brizzi, rappresentata dall'avvocatessa Sallie Bennett-Jenkins.

"Brizzi non è un mostro, ma un essere umano come tutti voi - ha affermato l'avvocatessa della difesa davanti alla giuria - Prima di questo tragico evento, Brizzi non aveva fatto mai parlare di sé. Era un professionista serio e molto ben considerato sul luogo di lavoro. La morte di Gordon Semple è la conseguenza non voluta di un gioco sessuale al quale la vittima aveva partecipato consensualmente".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A notarlo raggomitolato accanto al mezzo sono stati i carabinieri, poi al controllo è saltato fuori mezzo chilo di cocaina. L'uomo è stato arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS