Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:PISTOIA8°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Attualità venerdì 16 ottobre 2015 ore 10:00

Il fregio robbiano fa il pieno di visite

In tanti hanno voluto vedere da vicino il ciclo di decorazioni in terracotta invetriata sulla facciata dell'ospedale del Ceppo



PISTOIA — Visite finite. Questa volta è vero. Dopo le proroghe dovute alle tante richieste, non ci saranno più gruppi ad arrampicarsi sulle impalcature allestite per il restauro del ciclo robbiano sul fregio dell'antico ospedale del Ceppo

I numeri parlano di 7.500 visitatori. Un risultato commentato anche dal sindaco Samuele Bertinelli sul suo profilo facebook che nel frattempo guarda in avanti: "Proseguiremo su questa strada: rendere fruibile per il più ampio numero di persone il nostro straordinario patrimonio artistico ha rappresentato e sempre più rappresenterà, ogni giorno, il nostro impegno prioritario per valorizzare, anche (ma non solo) a fini turistici, la dimensione di città d'arte - e tra le più belle - che compete a Pistoia". 

Un'occasione anche per raccontare un aneddoto, risalente al 2013, quando "a Simone Ferretti - capo di gabinetto del sindaco - affiorò un nitidissimo ricordo d'infanzia di quando, negli anni Ottanta, i suoi genitori lo portarono a visitare il Fregio, salendo su una passerella in altezza allestita per un cantiere di restauro". Un ricordo che poi si è riproposto due anni dopo. 

L'ultima proroga per effettuare le visite è stata decisa a settembre. Da maggio a tutta l'estate l'iniziativa aveva attratto oltre 5.000 visitatori, 2.000 solo nel mese di agosto. Ora la quota è salita a 7.500.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi positivi al coronavirus sono emersi nella zona del capoluogo, in Valdinievole e in montagna. Da Febbraio 2020 più di 55mila casi. Due morti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità