Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISTOIA22°31°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Lavoro giovedì 05 novembre 2015 ore 15:12

​Gibus, la vertenza sul tavolo del ministero

Incontro giudicato positivamente dai sindacati, ma i lavoratori restano a presidiare lo stabilimento di Casalguidi a rischio chiusura



SERRAVALLE PISTOIESE — Non si muovono i lavoratori della fabbrica Gibus a Casalguidi. La protesta ad oltranza, insomma, va avanti e le cose resteranno così fino a quando, spiegano i sindacati "da parte dell'azienda non ci sarà qualcosa di più concreto". Vale a dire una soluzione al problema dell'azienda.

Il problema è quello della chiusura del sito pistoiese, che la casa madre di Padova ha annunciato per il 31 dicembre in vista dello spostamento di tutta la produzione in Veneto. Oltre 30 i lavoratori a rischio.

Nella mattinata di giovedì 5 novembre, intanto, si è svolto un incontro al ministero del lavoro con i sindacati che si occupano della vertenza. Sul tavolo gli aspetti tecnici relativi agli ammortizzatori sociali. Nessun dettaglio è trapelato, se non il commento delle stesse organizzazioni sindacali che hanno fatto sapere che l'incontro è andato bene. Mercoledì 11 novembre i sindacati vedranno di nuovo i vertici aziendali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La selezione avverrà per titoli ed esami e per candidarsi la procedura è online. Tutti i requisiti e i termini di presentazione delle domande
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca