Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità giovedì 24 settembre 2015 ore 06:30

Cervo in mezzo alla strada, scontro con auto

Il veicolo urtato dall'animale

Alla guida un pistoiese rimasto sotto choc in seguito all'urto violento con l'animale, avvenuto nel comune di Montemurlo



PISTOIA — A proposito di eccessivo numero di ungulati. Il cervo, di grossa taglia, è sbucato dai campi che costeggiano la via Montalese non lontano da Villa Il Parugiano e ha attraversato la strada. Il conducente, quarantacinquenne di Pistoia, non ha avuto il tempo di frenare. L'animale, rimasto illeso, si è subito allontanato. Lo stesso non si può dire del furgoncino che ha riportato danni a una fiancata e al parabrezza, che per fortuna non si è frantumato. 

Lievi lesioni per il conducente. Sul posto la polizia municipale di Montemurlo che ha eseguito i rilievi.

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Montemurlo, Mauro Lorenzini, visto si tratta del secondo episodio avvenuto nello stesso punto: a fine luglio un altro cervo aveva fatto cadere un motociclista.

"Oramai i cervi sono diventati troppi ed è necessario procedere ad un abbattimento selettivo, così come avevamo già chiesto in passato - ha detto Lorenzini - Il Comune ha il dovere di garantire la sicurezza stradale e fatti del genere sono molto preoccupanti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stabile il numero dei posti letto occupati negli ospedali della Toscana tra reparti ordinari e terapie intensive, calano i ricoverati gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità