QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 23°25° 
Domani 22°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 24 luglio 2016

Attualità domenica 20 marzo 2016 ore 12:03

Accoglienza dei migranti, interviene il vescovo

Il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli

Monsignor Tardelli spiega la posizione della Diocesi sulle iniziative pensate da alcune parrocchie per offrire spazi di preghiera a chi arriva

PISTOIA — "In merito a quanto vediamo scritto sui giornali o riferito da vari mezzi di comunicazione, si precisa che la doverosa, necessaria e rispettosa accoglienza delle persone che professano altri culti e religioni non si fa offrendo spazi per la preghiera all'interno delle chiese destinate alla liturgia e all'incontro della comunità cristiana". 

"Per quella si possono trovare benissimo altri spazi e altri luoghi ben più adatti e più rispettosi anche di chi ha un'altra fede". 

Lo spiega in una nota il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli, dopo l'annuncio di alcuni parroci della Diocesi pistoiese di destinare spazi all'interno delle loro chiese per la preghiera dei immigranti di fede musulmana. 

"I motivi sono tanti e talmente ovvi che non è necessario nemmeno richiamarli - prosegue il vescovo -. I sacerdoti coinvolti in questa vicenda hanno ribadito che il loro pensiero e la loro volontà di apertura agli immigrati sono stati
travisati, dal momento che non è assolutamente loro intenzione creare situazioni di confusione che non aiutano certo l'accoglienza". 

"Sono per altro ben consapevoli - conclude il
vescovo Tardelli - della necessità di agire in questo campo con grande attenzione e rispetto sia di chi viene che della popolazione residente al fine di realizzare una vera integrazione sociale". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità