QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 21° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 23 marzo 2019

Attualità sabato 03 giugno 2017 ore 16:18

Un corso per l'utilizzo di Wikipedia

Alla biblioteca San Giorgio, tre incontri: martedì 6, giovedì 8 e martedì 13 giugno in sala corsi per conoscere meglio il funzionamento del portale



PISTOIA — Per conoscere meglio il funzionamento di Wikipedia arriva “Io divento wikipediano”, un corso di tre lezioni che si terrà martedì 6, giovedì 8 e martedì 13 giugno dalle ore 10 alle ore 13 nella rinnovata sala Corsi, al secondo piano della biblioteca San Giorgio. 

Il corso è a cura della wikipediana Susanna Giaccai. 

Come prendono vita le voci di Wikipedia? Come possono le notizie cambiare nel tempo? Come è possibile contribuire indicando degli errori e migliorando la qualità delle voci? Esperti wikipediani guideranno i partecipanti al corso nel retrobottega di questo enciclopedico progetto collaborativo, fornendo loro gli strumenti e le strategie per consultare al meglio l’enciclopedia e diventare dei contributori attivi. 

È richiesta la partecipazione all’intero ciclo di lezioni. 

Per iscriversi, inviare una mail all’indirizzo youlab@comune.pistoia.it indicando il proprio nome, cognome e numero tessera della biblioteca. Chi non ha un indirizzo di posta elettronica potrà recarsi al banco accoglienza della biblioteca, dove potrà compilare e firmare un apposito modulo cartaceo. Chi non è ancora iscritto alla biblioteca, potrà comunque inviare la richiesta di partecipazione e perfezionare l’iscrizione prima dell’inizio dell’incontro stesso. Le iscrizioni saranno accolte in ordine di arrivo fino al raggiungimento di 10 richieste. 

Wikipedia è diventato ormai uno dei giacimenti di informazioni più ricco e interrogato del pianeta, relegando in soffitta le vecchie enciclopedie. Completezza e aggiornamento sono sempre stati i suoi punti forti ma la cosa sorprendente è quanto nel tempo sia riuscita ad acquisire autorevolezza, smentendo molti pregiudizi e ostacoli di partenza, grazie al meccanismo con cui il sapere viene condiviso e controllato e alla gran massa di individui interessati, senza fini di lucro, a partecipare a questa grande opera collettiva.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità