QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 12°13° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 22 maggio 2018

Cronaca sabato 03 gennaio 2015 ore 13:30

Aggrediti sul treno tre minorenni

Sono stati accerchiati e rapinati sul treno regionale proveniente da Viareggio e diretto alla stazione Firenze Santa Maria Novella



MONTECATINI TERME — Sei cittadini marocchini sono stati arrestati dai carabinieri di Montecatini Terme per rapina aggravata in concorso. Tutti i rapinatori sono residenti in provincia di Lucca, tre dei quali sono minorenni.

Tutto è successo intorno alle 23, mentre il treno stava percorrendo la linea Viareggio-Firenze. I sei hanno accerchiato, aggredito e minacciato tre ragazzi minorenni di Montecatini, residenti a Montecatini Terme, derubandoli di un telefono, soldi, e un caricabatteria per cellulare.

Grazie all'allarme lanciato al 112 da un passeggero che aveva assistito alla rapina e al capotreno, sono arrivate due pattuglie alla stazione ferroviaria di Montecatini in attesa che arrivasse il treno. I militari sono saliti a bordo del convoglio ed hanno individuato i rapinatori, bloccandoli mentre tentavano la fuga. Sottoposti a perquisizione gli agenti hanno trovato la refurtiva, eccetto il telefono cellulare, che è stata restituita ai ragazzi.

Adesso i minorenni arrestati sono stati condotti presso un centro di prima di accoglienza di Firenze, mentre i tre maggiorenni, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Il treno ha subito un ritardo di 35 minuti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca