QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 13°16° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 26 maggio 2016

Attualità venerdì 11 marzo 2016 ore 12:00

La forza di dire no al pizzo

Rocco Chinnici

I giovani delle scuole di Quarrata a lezione da Giovanni Chinnici per conoscere le storie di chi ha trovato il coraggio di ribellarsi al racket

QUARRATA — Sarà lo stesso Chinnici, avvocato e figlio del magistrato Rocco Chinnici ucciso da Cosa Nostra nel 1986, a spiegare agli studenti cosa significa legalità nel corso del terzo incontro del progetto Legalità 2015/2016.

I giovani delle classi terze delle scuole medie quarratine saranno riuniti sabato mattina al cinema Nazionale.

Un breve filmato con immagini di repertorio di un’intervista a Rocco Chinnici, aiuterà i ragazzi a conoscere la figura del magistrato. Poi sarà la volta di un imprenditore di Sessa Aurunca in provincia di Catania, Franco Beneduce, che insieme al suo socio Antonio Picascia ha scelto di non pagare il pizzo.

“Questo evento - spiega l’assessore alla Legalità del Comune di Quarrata Francesca Marini - che è organizzato con la collaborazione del Coordinamento Provinciale di Libera, quale iniziativa collaterale alla “XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” in programma per il 21 Marzo al Teatro Bolognini di Pistoia, vuole essere un chiaro messaggio per i nostri ragazzi: “Ognuno di noi può fare qualcosa!”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità