QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 13°23° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 31 maggio 2016

Attualità martedì 02 febbraio 2016 ore 09:59

Un terzetto di giovani imprenditrici agricole

Tre ragazze elette alla guida di 'Donne Impresa Pistoia' in rappresentanza delle aziende Coldiretti a conduzione femminile

PISTOIA — La nuova responsabile Simona Falzarano ha 24 anni ed è pesciatina di nascita. Iscritta al corso di Laurea in Scienze Agrarie, a breve concluderà con la laurea, il suo percorso di studi. Da anni è impegnata nell’azienda familiare che produce ortaggi. 

Accanto a lei, in qualità di vice, altre due giovani imprenditrici: Sara Corsini di Abetone, 26 anni e Sara Frosini, 33 anni. 

“Siamo imprenditrici: quindi il nostro primo obiettivo è lavorare per creare le condizioni di sviluppo dell’impresa agricola - spiega Simona Falzarano - Ma siamo anche donne e dobbiamo adoperarci per valorizzare la differenza di genere. Il lavoro femminile, lo sappiamo, in campagna è stato sempre presente e prezioso”.

A eleggere le nuove leve di 'Donna Impresa Pistoia' sono state le rappresentanti dell'imprenditoria agricola al femminile di tutta la provincia, riunite a Pistoia alla presenza della Presidente Michela Nieri e del direttore Vincenzo Tropiano

Queste le altre componenti del neoeletto coordinamento: Maria Francesca Nonne di Uzzano, Chiara Geminiani di Quarrata, Ylenia Vannucci di Montale, Laura Marini di Pistoia, Serena Gori di Quarrata, a cui si aggiungono la presidente uscente Michela Nieri, componente di diritto come Roberta Giuntini, presidente di Terranostra Pistoia.

Presenti all'incontro che ha portato all'elezione anche la responsabile regionale del movimento Maria Cristina Rocchi e il consigliere regionale Marco Niccolai, componente della commissione agricoltura.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità