QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi -2°9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 10 dicembre 2016

Attualità giovedì 18 febbraio 2016 ore 12:56

Scure sui consumi energetici

Collaborazione tra Comune di Pistoia e Parlamento degli studenti per diminuire gli sprechi abbattere la dispersione negli edifici pubblici

PISTOIA — Non c'è solo l'adesione del Comune di Pistoia alla giornata del risparmio energetico di domani, promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar. C'è anche l'invito, accolto, del Parlamento degli studenti a un maggiore impegno nell'abbattimento degli sprechi di energia.

“Pistoia – spiega il sindaco Samuele Bertinelli – aderirà anche quest’anno alla giornata del risparmio energetico, spegnendo tutte le luci di piazza del Duomo dalle 18.00 alle 19.30".

Un'iniziativa simbolica che, prosegue il sindaco, "va ad affiancarsi ad un impegno quotidiano per il contenimento dei consumi energetici e per la sostenibilità ambientale". 

Dai primi mesi del 2013 sono stati attivati diversi provvedimenti per la riduzione dei costi e dei consumi energetici del Comune. Si tratta della  razionalizzazione delle utenze e degli orari di accensione dell’illuminazione e degli impianti di climatizzazione invernale e estiva, della riqualificazione energetica di alcune centrali termiche e della messa in esercizio di un impianto di generazione elettrica con pannelli fotovoltaici. 

A conti fatti, spiega il Comune, questo ha comportato un risparmio nonostante un tendenziale rincaro dell’energia elettrica: la bollettazione complessiva di energia elettrica è passata dai 3.076.374 euro del 2012 ai 2.642.382,52 del 2013.

"Da molti anni - commenta Bernard Dika, presidente del Parlamento degli studenti della Toscana - sosteniamo con piena convinzione la campagna di M'Illumino di Meno invitando tutte le scuole, gli studenti, i cittadini e gli enti pubblici a promuovere iniziative di risparmio energetico come lo spegnimento delle luci negli edifici, la riduzione dei rifiuti e degli sprechi e l'utilizzo di mezzi di trasporto ecosostenibili.

Ora sono anche in arrivo i nuovi impianti di illuminazione a led in città. Nei prossimi mesi inizieranno i lavori per la riqualificazione di gran parte dell’illuminazione del centro cittadino. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità